Archive for Cultura/Scuola

Un occasione persa

Logo M5S FANOCome avete avuto modo di leggere nel mio ultimo articolo, in cui lodavo il comportamento che faceva ben sperare per quanto riguarda la collaborazione, oggi devo prendere atto che c’è qualcosa anche che non va, almeno per quello che riguarda la nostra opinione in merito alla trasparenza che è DOVEROSA nei confronti dei cittadini.

Ho inviato una mail in cui chiedevo di poter assistere in qualità di spettatore all’aeprtura delle buste, di seguito vi copio il testo della mail inviata ieri mattina:

“Con la presente sono a richiedere di poter assistere all’apertura delle offerte in relazione alle richieste di preventivo inviate ai negozi di alimentari del paese per il servizio mensa degli asili di San Costanzo e di Cerasa.
Il motivo della mia richiesta risiede nel fatto che alcuni cittadini hanno disapprovato il fatto che negli ultimi anni non sia stata fatta questa gara, è opinione loro che in qualche modo siano stati favoriti alcuni negozi rispetto ad altri, e per questo chiedono più trasparenza in atti di questo genere.
Vi prego di farmi sapere data e ora in cui le buste verranno aperte e di concedermi di partecipare in qualità di spettatore.
Grazie, cordiali saluti.”

Di seguito vi indico la risposta ricevuta oggi:

“Gent.mo Gianluca,
con la presente vengo a rispondere alla sua richiesta spiegando quanto segue:
IL Decreto Legislativo N. 267/2000 prevede attribuzioni specifiche degli organi di governo quali Consiglio, Giunta e Sindaco e dei Responsabili di Settore.
Pertanto per il principio di competenza ne Sindaco, ne assessori, ne consiglieri partecipano all’apertura dei preventivi per la fornitura di generi alimentari per il servizio mensa nelle scuole materne di San Costanzo e Cerasa in quanto di competenza del Funzionario del settore interessato. Dopo l’aggiudicazione delle forniture sarà possibile visionare tutti gli atti inerenti le offerte pervenute e il conseguente affidamento.
Cordiali saluti
Il responsabile
Milena Borfecchia”

Sono personalmente deluso da questa risposta, perchè credo che si sia persa una buona occasione per recuperare un errore fatto nei confronti dei cittadini. Vi ricordo infatti che la gara per la fornitura degli asili non viene fatta da almeno 4/5 anni (anche a me paiono troppi a dire il vero), alcuni cittadini sono stati molto sospettosi di questa gestione, e per come si sono susseguiti i fatti purtroppo devo dire che i dubbi sono cresciuti:

1 Settembre 2014
Invio una mail in cui chiedo di accedere agli atti in merito al materiale relativo alle ultime gare per la fornitura degli alimenti agli asili.

12 Settembre 2014
Ricevo la seguente risposta:
Per quanto riguarda la mensa dell’asilo, nel 2013, il servizio era stato confermato ad alcune ditte locali che avevano mantenuto gli stessi prezzi e le stesse condizioni dell’anno precedente; la determina di riferimento del responsabile, allegata alla presente, è la n. 142/342 del 20.09.2014.
Per l’anno 2014  l’Ufficio Economato sta predisponendo gli atti per una nuova gara e a breve saranno inviate le lettere alla ditte locali per presentare le offerte.
L’Istruttore di Segreteria
Lorenzo Ricci”

15 Settembre 2014
Partecipo su mia richiesta alla riunione in cui vengono stabilite le modalità in cui inviare le richieste e le condizioni di fornitura e di partecipazione alla gara, come già indicato nel mio ultimo articolo.

Ora, dopo la risposta ricevuta le domande che porgo all’amministrazione comunale sono le seguenti:

  • Come mai dopo tanta apertura dimostrata in precedenza ora dimostrate questa chiusura?
  • Per quale motivo vi nascondete dietro un Decreto legislativo senza tenere presente che esiste sempre un altra legge, ovvero quella del buon senso? Non ritenete che sia importante offrire la possibilità ai cittadini di verificare il Vs operato?
  • Nel momento in cui i cittadini hanno espresso dei dubbi sul Vs operato come mai invece che provare a ricucire il raporto con gli stessi chiudete le porte?
  • E’ vero che esiste la possibilità di verificare dopo gli atti, ma non trovate che permettere ai cittadini, o ad un rappresentante degli stessi, di partecipare all’apertura delle buste sia la migliore soluzione per dissipare ogni dubbio?
  • Se ancora non vi è chiaro alcuni cittadini hanno espresso il dubbio che ci siano stati degli inciuci in passato al riguardo di questa cosa, vi siete resi conto che con questo vs comportamento non li avete rassicurati questi cittadini?

Termino ricordandovi che i Vs datori di lavoro sono i cittadini del comune di San Costanzo, e che esiste sopra tutte una legge che è quella morale, in virtù della quale avreste dovuto permettere a chiunque avesso voluto di presenziare in qualità di spettatore.

Avete perso un occasione.

Gianluca Gabanini (Consigliere comunale M5S)

Il nostro programma elettorale

Logo M5S FANOFinalmente è on line il nostro programma elettorale, studiato, ragionato e sviscerato in ogni suo punto per migliorare la qualità della vita del nostro “paesello” San Costanzo.

Questo è il frutto di tante riunioni, di incontri coi cittadini durante i quali abbiamo ascoltato le loro richieste, ma soprattutto è il frutto dell’amore e della passione di una squadra che vuole vivere meglio e più serenamente il proprio paese.

Il programma è stato stilato in maniera professionale, ad ognuno è stato affidato il compito di recuperare e sviluppare le idee su cui lavorare, ha creato una bozza, ne ha funto da relatore, e tutti assieme abbiamo collaborato poi alla stesura finale delle nostre proposte da fare alla cittadinanza.

Sulla destra di questo sito troverete un menù dedicato al programma elettorale, cliccate sopra ogni voce e vedrete sinteticamente cosa vogliamo ottenere se ci darete la preferenza, il nostro impegno sarà mirato a raggiungere quegli obiettivi; al termine dell’illustrazione del singolo punto di programma trovate il link al CV del candidato che lo ha sviluppato in maniera tale da valutarne anche la professionalità che ha messo sul piatto e quindi la credibilità.

Volevamo aspettare fino a Domenica per la pubblicazione, ma le insistenze dei cittadini hanno avuto la meglio, abbiamo quindi deciso di anticipare la messa on line anche perchè consapevoli che probabilmente non ci sarà il tempo necessario per spiegarvi in maniera dettagliata e completa tutti i punti proposti.

Ricordate…se qualcun’altro vi propone le stesse cose da oggi in poi saprete dove ha copiato!!!